PILENTUM TELEVISION ITALIA

Documentari e video sui modellini in scala, fermodellismo, trenini e plastici ferroviari.

13. Giugno 2019

Capolavoro di modellismo ferroviario dalla Francia: Il plastico ferroviario “La Maurienne” in scala H0

Capolavoro di modellismo ferroviario dalla Francia: Il plastico ferroviario “La Maurienne” in scala H0

Il Club Ferroviaire de Franche-Comté (CFFC) è un club di modellismo ferroviario, che ha sede a Pontarlier, un comune francese sottoprefettura del dipartimento del Doubs nella regione della Borgogna-Franca Contea. I membri del club hanno costruito un bellissimo plastico ferroviario in scala H0, cioè una replica della ferrovia Culoz-Modane, in francese “Ligne de la Maurienne”.

La “Ligne de la Maurienne” è una linea ferroviaria a scartamento normale, che unisce Culoz a Modane in Francia e Modane a Torino in Italia. Il plastico del CFFC rappresenta la linea ferroviaria tra il 1950 e il 1960. La specificità di questa linea ferroviaria era l’elettrificazione: Dopo la prima guerra mondiale, si decise di utilizzare un sistema d’alimentazione a terza rotaia tensionata a 1500 volt in corrente continua. Il termine terza rotaia si riferisce a un sistema utilizzato per fornire energia elettrica ai veicoli ferroviari. I sistemi a terza rotaia sono uno dei più vecchi metodi per alimentare elettricamente i treni. La terza rotaia è situata in mezzo o di fianco alle due rotaie su cui transita il treno. Il treno forma un contatto elettrico con la rotaia mediante un pattino che striscia.

La terza rotaia è un’alternativa alle linee aeree elettrificate che funzionano mediante pantografi posti sui treni. Ci sono alcuni vantaggi, ad esempio un consistente risparmio nei costi di costruzione soprattutto nel caso di linee con frequenti gallerie. La “Ligne de la Maurienne” è in parte a terza rotaia ed in parte a linea aerea; i mezzi che le percorrono sono dotati sia di pattino che di pantografo. Tra il 1973 e il 1976 la terza rotaia fu definitivamente sostituita dall’alimentazione per linea aerea.

Il plastico ferroviario del CFFC occupa circa nove metri di lunghezza e due metri di larghezza. Le locomotive sono fabbricate dal produttore francese Jouef. Per il controllo dei trenini il software “Train Controller” è utilizzato in combinazione con i decoder di ESU.

Scopri il meraviglioso mondo dei treni in transito, dei trenini, dei plastici ferroviari e modellismo ferroviario o fermodellismo. Ci sono più di 275 video con una descrizione in inglese, ma anche con una descrizione in italiano su YouTube e Dailymotion.

YouTube